SVIZZERA – Addio alla sede di Basilea

    0
    8

    La sede del gruppo di Basilea, adiacente alla stazione centrale, fu inaugurata nel 1968 e divenne quasi subito il ritrovo abituale per Alpini e simpatizzanti. Pochi anni dopo il presidente Valerio Merluzzi vi trasferì la sede ufficiale della sezione Svizzera che ospitò tutti gli incontri. Un nuovo progetto delle Ferrovie Federali Svizzere, interessate al sito, e i ridotti ranghi degli Alpini del Gruppo, non hanno purtroppo permesso di trovare soluzioni alternative: la chiusura della sede è stata quindi inevitabile.

     

    A gennaio 2014 si è tenuto l’ultimo incontro: dopo la Messa a suffragio dei Caduti di Nikolajewka, Alpini e amici si sono ritrovati per il tradizionale rinfresco durante il quale il capogruppo Guido Spagnoli ha ringraziato i collaboratori per averlo sostenuto negli anni e tutti assieme hanno salutato la loro casa per l’ultima volta. Il vice presidente sezionale Fiorenzo Morassi ha ringraziato gli Alpini di Basilea che hanno reso possibile un’attività di aggregazione, costruita sui valori alpini, che sono poi i valori dell’Italia giusta.