Sorelle Fradis

    0
    14

    Ho fatto l’alpino oltre 50 anni fa. Con la vecchiaia riemergono, a tempo perso, i ricordi più lontani. In questi giorni mi è venuta una domanda. Ai miei tempi (battaglione Edolo 1969), fra militari dello stesso scaglione si era “Sorelle di naja”, mentre adesso ho visto usare “Frà”. Si sono cambiate le tradizioni o è una questione territoriale, per esempio “Sorelle” in Piemonte e Alto Adige e Frà (Fradis) in Friuli Venezia Giulia e Veneto? Qualcuno sa rispondere? Esiste qualche ricerca sulle tradizioni alpine come queste e sul vocabolario usato nel mondo degli alpini?

    Carlo Bianchi

    Dalle indagini che ho fatto io, mi risulta che tutto sia questione di diverse abitudini. Chi chiama in un modo e chi preferisce un altro, ma senza che questo abbia il supporto di logiche particolari. Almeno così mi assicurano.