REGGIO EMILIA A Viano inaugurato il monumento agli alpini

    0
    136

    Il gruppo alpini di Valtresinaro ha celebrato il 25º di fondazione con l’inaugurazione di un monumento dedicato alla memoria dell’alpino Ivo Iaccheri, medaglia d’Oro al Valor Civile che ha dimostrato, salvando vite umane, tutto lo spirito e la forza di pensiero degli alpini. Il monumento che sorge all’inizio del Viale degli Alpini, antistante la piazza centrale del paese, è stato realizzato dallo scultore Vasco Montecchi, grazie al supporto finanziario dell’amministrazione comunale, nonché alla generosità dei volontari di Protezione civile dell’ANA, che con i loro interventi hanno contribuito alla riuscita del progetto.

    All’alzabandiera, davanti alla nuova sede del gruppo, alla presenza di autorità civili e militari, tra i quali il sindaco di Viano, Roberto Lucenti il presidente sezionale Ivo Castellani, il capogruppo Osman Prodi, il presidente del Consiglio Provinciale, il vice presidente della Comunità montana, il comandante dell’Accademia Militare di Modena e i sindaci della Valtresinaro, è seguita la S. Messa nella chiesa del paese.

    Il corteo, preceduto dal gonfalone del Comune e dal vessillo della sezione ANA, sul quale spicca tra le altre anche la Medaglia d’Oro dell’alpino Ivo Iaccheri, si è snodato per le vie cittadine, accompagnato dalla banda comunale. Poi l’inaugurazione del monumento, con la madrina Silvana Iaccheri, figlia della medaglia d’Oro alla quale è dedicata la scultura; è seguita la benedizione da parte del parroco, la deposizione di una corona in memoria dei Caduti e la consegna di targhe ricordo. Alla cerimonia erano presenti una rappresentanza di carabinieri in alta uniforme e cadetti dell’Accademia Militare di Modena.