Onori ai Caduti sul Col di Lana

    0
    96

    Domenica 3 agosto si è svolta l’annuale cerimonia di commemorazione dei Caduti della Grande Guerra sul Col di Lana, tragico teatro di aspri combattimenti. Centinaia di persone a quota 2465 per assistere alla S. Messa in suffragio dei Caduti officiata dal capo del servizio spirituale del Comando Truppe alpine di Bolzano, don Gianpaolo Manenti e accompagnata dal coro femminile Col di Lana , diretto da Anna Davich. C’erano, tra gli altri, il sindaco di Livinallongo Giacomo Crepaz, il comandante del reparto comando delle Truppe alpine di Bolzano, ten. col. Carlo Verino, il 1º maresciallo Moreno Sandri, comandante della caserma Gioppi di Arabba (Belluno), una rappresentanza dell’esercito austriaco e gli alpini, con vessilli, delle sezioni di Bolzano, Conegliano, Treviso e le penne nere di Belluno guidate dal presidente Arrigo Cadore.