NOVARA – Aiuti per il Libano

    0
    4

    Una delegazione di alpini della Sezione di Novara è stata ricevuta alla Caserma Babini di Bellinzago dal comandante dei Dragoni del Nizza Cavalleria, col. Massimiliano Quarto. L’incontro è il frutto di una bella collaborazione, nata mesi addietro, quando il ten. Luca Bertolani ha contattato il Presidente Antonio Palombo per richiedere un aiuto in vista della missione di pace della Taurinense in Libano, impegnata nell’operazione “Leonte XIX” e in particolare per il Nizza Cavalleria che lascerà per la prima volta dal dopoguerra il suolo italiano.

     

    Gli alpini hanno donato 25 sedie a rotelle messe a disposizione da MedicAir e dalla Sezione di Padova, mentre alcuni Gruppi novaresi (Cameri, Bellinzago, Garbagna, Oleggio, Marano, Romentino, Novara) e la Sezione di Domodossola hanno raccolto materiali didattici e sanitari. Gli alpini guidati dal Presidente Antonio Palombo insieme a una delegazione ossolana con il Presidente Giovanni Grossi sono stati ricevuti dal col. Quarto, che li ha ringraziati per il supporto e li ha accompagnati in visita alla caserma: dal museo all’officina, dal poligono al magazzino. Al termine dell’incontro gli alpini hanno ricevuto in dono un crest e un drappo da tromba del Nizza Cavalleria.