nata la Fanfara alpina Intra

    0
    167

     

    La Sezione di Intra ha aggiunto un altro importante tassello alla sua lunga storia (la sua fondazione risale al marzo 1920). Nell’auditorium del complesso alberghiero ‘Il Chiostro’, gremito all’inverosimile, il presidente sezionale Luigi Giroldini e la madrina Mirella Cristina Carganico hanno presentato la neonata fanfara alpina Intra’, composta da circa trenta musicisti diretti dall’alpino Augustino Invernizzi. Erano presenti moltissimi alpini, amici e familiari cui facevano ala una trentina di gagliardetti della sezione.

    Nei saluti del prefetto, del presidente della Provincia, del sindaco di Verbania, era evidente la soddisfazione per un evento che sarà foriero di rinnovati legami d’amicizia e di collaborazione tra l’Associazione alpini ed il territorio. Il concerto inaugurale si è aperto con il tradizionale Trentatrè , sono seguiti momenti di commozione con l’esecuzione di ‘Stelutis alpinis’ e di ‘Signore delle Cime’ dedicati a tutti gli amici andati avanti ed in particolar modo ad alcuni alpini che hanno fatto la storia sezionale negli ultimi decenni, quali il reduce magg. Fernando Zanda, il cappellano don Angelo Villa ed i presidenti Antonio Cordero e Emilio Carganico.

    Un omaggio allo spirito alpino che contraddistingue gli alpini, nel ricordo di chi ci ha preceduto e insegnato la via, lasciandoci un prezioso patrimonio per il futuro.

    Pubblicato sul numero di dicembre 2008 de L’Alpino.