MONZA – Benvenuto Gruppo di Meda

    0
    18

    Nel 2019 la Sezione di Monza celebra il suo 90º anniversario di costituzione e non poteva esserci modo migliore per iniziare i festeggiamenti per questo importante traguardo se non con l’inaugurazione di un nuovo Gruppo. «L’Ana è sempre giovane, più che mai viva e con tanto ancora da dire e da fare per questo Paese che noi continuiamo a chiamare Patria: la nascita di un Gruppo nuovo ne è la testimonianza più evidente », sono le parole con le quali il Presidente sezionale Roberto Viganò ha salutato la nascita del Gruppo di Meda, inaugurato lo scorso 17 marzo, giornata dell’unità d’Italia. Alla cerimonia erano presenti sette vessilli sezionali oltre a quello di Monza, una sessantina di gagliardetti e molti alpini provenienti da tutta la Lombardia. La presenza del Presidente nazionale Favero e dei Consiglieri nazionali Macalli e Penati ha contribuito a dare maggior prestigio alla manifestazione ben organizzata dal Gruppo di Meda e ben gestita dalla Sezione monzese. Commovente e nello stesso tempo coinvolgente il momento dell’alzabandiera avvenuto sull’imponente monumento sacrario ai Caduti (nella foto) dove le note solenni del Silenzio hanno dato ancor più valore al ricordo e alla memoria di coloro che, come ha detto il Presidente Favero, «hanno dato la vita per noi, perché più bello fosse il nostro vivere. Questo è il messaggio che anche gli alpini di Meda devono trasmettere alle nuove generazioni». Prima della Messa la benedizione del nuovo gagliardetto, passato dalle mani della madrina Paola Mariani a quelle dell’alfiere tramite il presidente nazionale, ha ufficializzato l’ingresso del nuovo Gruppo nelle grande famiglia alpina. Al neonato Gruppo e al primo Capogruppo Michele Galbardi gli auguri più fecondi di una lunga vita all’interno della nostra secolare Associazione.