MASSA CARRARA-ALPI APUANE – Volontario dal cuore alpino

    0
    90

    Il 2 giugno, in occasione della Festa della Repubblica, l’alpino Pier Giorgio Belloni (nella foto), già vice Presidente vicario della Sezione, è stato nominato Cavaliere dell’Ordine “Al Merito della Repubblica Italiana”, come da decreto del Presidente della Repubblica del 27 dicembre 2021. Una laurea in pedagogia all’Università di Parma e una in didattica alla facoltà di Magistero dell’Università di Genova, ha trascorso 40 anni come insegnante nelle scuole di varie regioni d’Italia e da ultimo in Lunigiana.

    È stato sindaco del comune di Casola in Lunigiana dal 1999 al 2009. Sergente dalla Scuola Militare Alpina di Aosta, del 22º corso Acs, è riconosciuto come “Uomo della Solidarietà” per le numerose opere svolte a favore dei più bisognosi e in particolare dei bambini. Ha effettuato oltre 50 missioni umanitarie durante le fasi più cruente della guerra civile nella ex Jugoslavia, recandosi nelle martoriate città di Sarajevo, Tuzla, Gradacac, in Bosnia, Serbia e Kosovo.

    È stato in missione umanitaria a Costanza, in Romania, dopo la caduta di Ceaus,escu e in Afghanistan dei talebani. Durante l’assedio di Sarajevo è stato più volte bersaglio del tiro dei cecchini. Commentando l’onorificenza ricevuta, ha detto: “La ricompensa per chi fa volontariato è un sorriso, un grazie da parte dei bambini. Ad agire, come insegna l’alpinità, è sempre il cuore”.

    Domenico Mori