L’ultimo saluto al gen. Silverio Vecchio

    0
    249

    Sabato 5 novembre scorso è “andato avanti” il generale Silverio Vecchio. Era nato a Milano il 27 maggio 1939, naja a Monguelfo nel btg. Trento del 6º alpini. Uomo distinto e cordiale, dotato di una sottile ironia, era approdato alla Sede nazionale nel 2000 al termine della carriera militare nelle Truppe Alpine. Sotto la presidenza di Beppe Parazzini, aveva partecipato a costruire il Centro studi, allora ancora in fase embrionale, poi nel giugno del 2001 era stato nominato Segretario nazionale. Un compito che ha svolto con grande dedizione curando i rapporti con le sezioni e gestendo le attività di segreteria. Esperto conoscitore del cerimoniale dell’Ana e dell’Esercito, ha contribuito all’organizzazione delle Adunate nazionali, fino a quella di Treviso nel 2017. La famiglia alpina lo ricorderà con affetto e gratitudine.