L'Ordine del Tricolore

    0
    56

    Sono un sergente in congedo dell’Aeronautica di 92 anni; cinque fratelli in guerra, tra cui io; tre Caduti sul campo. Mi sono iscritto all’ANA per ricordare uno di essi, scomparso in Russia, tenente medico della Cuneeense. Vi debbo un doveroso rimprovero: non ho mai trovato sul nostro mensile un cenno all’ Ordine del Tricolore . È un ricordo doveroso verso coloro che, obbedendo all’ordine della Patria, si sacrificarono per l’onore e la dignità della Bandiera.

    Antonio Galletti Pravisdomini (UD)

    L’Ordine cui lei accenna è tuttora allo stato di proposta di legge, almeno a giudicare da Internet. Motivi politici, che denotano un livore che neppure sessant’anni di pace hanno saputo cancellare, la tiene bloccata. E così il tempo passa, i reduci vanno avanti, la meschinità trionfa.