L’alpino Gennaro Sora

    0
    6

    Caro direttore, la ringrazio per gli ottimi articoli su mio zio Gennaro Sora e sulla Preghiera dell’Alpino pubblicati sul numero di ottobre e per avere portato un po’ di buon senso in quella che ci auguriamo resti solo l’ennesima polemica ferragostana. 

     

    Ho inoltre apprezzato la chiarezza con cui ha affrontato argomenti che oggi in genere molti preferiscono evitare.

    Giuditta Sora

    Gentile Signora, siamo onorati del suo apprezzamento. Mettere i puntini sulle “i” non è gentilezza. Ma giustizia. Tanti auguri cari.