In Adamello per Giorgio Gaioni

    0
    9

    L’ultimo fine settimana di luglio è da sempre dedicato al pellegrinaggio in Adamello, organizzato dalle Sezioni Vallecamonica e di Trento e giunto quest’anno alla 54ª edizione. I pellegrini delle diverse colonne si ritroveranno sabato 29 luglio per la cerimonia in quota al Passo di Lagoscuro e, domenica 30, a Ponte di Legno. Quest’anno il Pellegrinaggio è dedicato alla memoria di Giorgio Gaioni, alpino del 5º nato ad Angolo Terme (Brescia) il 4 ottobre 1926 che fu insieme a Luciano Viazzi, il grande promotore di questa cerimonia sui luoghi dove si combatté la Guerra Bianca. 

     

    • Sabato 29 luglio: ore 11 Messa e cerimonia al Passo di Lagoscuro; ore 16 sfilata e onore ai Caduti al Sacrario del Passo Tonale. Alle ore 21 concerto della fanfara alpina a Ponte di Legno.
    • Domenica 30 luglio: ore 9,30 sfilata per il centro di Ponte di Legno e alle 10,30 interventi delle autorità. Alle 11 Messa e alle 12,30 rancio alpino presso il Palazzetto dello sport.

    Maggiori info: www.ana-vallecamonica.it e www.ana.tn.it