Il saluto negato

    0
    81

    A margine della bellissima manifestazione di Savona, peraltro riuscita meravigliosamente ed allietata da un magnifico sole, ci sono rimasto veramente male per un contrattempo, di cui chiedo delucidazioni. Un mio carissimo amico ha voluto presentarmi un generale a tre stelle che ho salutato al cappello, con saluto militare, anche senza “attenti”. Con mia sorpresa, il generale si è voltato dall’altra parte, senza salutare. Ora, a parte che se ho un qualsiasi cappello, di fronte ad una persona importante, o me lo tolgo, oppure, come fanno anche i cow-boys in America, si toccano le falde anteriori. Il saluto non è che l’alzata della celata medievale degli elmi delle corazze. Insomma, le chiedo: si saluta o no? Per mio conto, si deve o, almeno, si dovrebbe.

    Giuseppe Guiddi, Cairo Montenotte (Savona)

    Non arrabbiarti Giuseppe. Probabilmente in quel momento il generale, da buon uomo con le stelle, avrà avuto un sussulto, vedendo passare qualche 5 Stelle, invitato per la circostanza.