Il prezzo della carta sale, L’Alpino “scende”

    0
    92

    Negli ultimi due anni il prezzo della carta è aumentato vertiginosamente, oltre il 40%, rendendo sempre più gravoso stampare i numeri de L’Alpino. Per cercare di contenere la spesa senza incidere sul numero di uscite annuali del nostro giornale il Consiglio direttivo nazionale ha deciso di stampare nel corso dell’anno alcuni numeri con 52 pagine invece delle abituali 64. Così sarà per i prossimi tre numeri (novembre, dicembre e gennaio) e potrà accadere anche per altri mesi del 2024, in questo modo manterremo stabili i livelli di spesa. Ci impegneremo comunque al massimo per garantire la qualità e la quantità dei servizi.