Il 3 Artiglieria da montagna cittadino onorario di Tolmezzo

    0
    187

     

    A 14 anni dal conferimento della cittadinanza onoraria alla brigata Julia, il Comune di Tolmezzo, su richiesta della sezione ANA Carnica, ha concesso analogo riconoscimento anche al 3º Reggimento artiglieria da montagna di stanza alla Caserma Cantore per l’encomiabile esempio di impegno, intelligenza e di umanità che ha saputo trasmettere ad intere generazioni creando un legame indissolubile con il territorio carnico . La cerimonia ha avuto luogo nella Sala Consiliare il 16 ottobre, nel corso di un consiglio comunale riunito in seduta straordinaria.

    Dopo la lettura della motivazione è intervenuto il col. Michele Sandri, comandante del 3º Artiglieria, il quale ha espresso: …il più sentito ringraziamento per aver voluto onorare in maniera così significativa il reparto che mi onoro di comandare . Il sindaco ha quindi consegnato al colonnello Sandri la pergamena del conferimento della Cittadinanza Onoraria da parte del Consiglio comunale e a nome di tutta la cittadinanza riconoscente per gli alti meriti acquisiti . Il comandante del 3º ha ricambiato con il crest del Reggimento. Il sindaco ha ricevuto altre riconoscenze dal ten. col. Enzo Ceruzzi che poco dopo avrebbe assunto il comando del Gruppo Conegliano, e dal cedente ten. col. Antonino Inturri destinato all’Ispettorato Logistico a Roma.

    Fausto Coradduzza

    Pubblicato sul numero di dicembre 2009 de L’Alpino.