I Caduti del Gemona

    0
    27

    Chi le scrive è una mamma di cinque figli: i tre maschi sono stati alpini nella Tridentina; mio marito è amico degli alpini . Mi sono commossa leggendo l’articolo del numero di settembre, a pag. 25, sui Caduti del Gemona, perché anch’io ho perso il mio papà in quella tragedia; egli era della Julia, battaglione Gemona ed era sul Galilea.
    Non fece più ritorno e non mi ha mai potuto conoscere: all’epoca avevo solo due anni e quindi non ho ricordi né memorie, sebbene la mia povera mamma abbia parlato spesso del mio caro papà. Lui è stato ripescato nelle acque dell’Adriatico ed è stato sepolto a Gallipoli (Lecce).


    Giovanna Moscon Calovi Bolzano


    Quante infinite, terribili tragedie comporta una guerra! Monelli scrisse che essa era bella ma scomoda ; né l’una né l’altra: è solo un mostro insaziabile. Come figlia di un Caduto del Galilea ha tutta la mia commossa solidarietà.