Alpini sempre! Anche in Iraq

    0
    689

     

    Anche in Iraq ci sono gli Alpini. Si sono ritrovati a White Horse, la base dell’Italian Joint Task Force dell’Operazione Antica Babilonia , a Nassiriya, oltre una decina di alpini in servizio presso il comando brigata Sassari, il Cimic Group South e la Croce Rossa Militare Italiana.
    Nella foto, alcuni di loro: il ten. Piffer Gamberoni, già al btg. alpini paracadutisti Monte Cervino, il Cap. Vincenzo Di Dato, già al btg. alpini Morbegno, il magg. Andrea Alciator, tre anni al btg. alpini Aosta, il ten. Bevacqua, già al btg. alpini paracadutisti Monte Cervino, il s.ten. Parigi, già al btg. alpini Susa, il cap. magg. scelto Cabitza, già al 3º alpini, il magg. Caddeo, già artigliere da montagna al 3º e al 1º rgt. a. mon. Questi, naturalmente non sono gli unici presenti in Iraq, ma vogliono rappresentare tutti quelli che sono stati nelle truppe alpine e sono impegnati in questa difficile missione.
    Come si può vedere, molti tra gli alpini qui con la Sassari , hanno portato con sé il cappello (o hanno adattato l’elmetto dotandolo della penna).