ABRUZZI – Raduno a San Benedetto dei Marsi

    0
    4

    San Benedetto dei Marsi (L’Aquila) e i suoi cittadini hanno partecipato numerosi al raduno sezionale degli alpini organizzato dal gruppo “Morroni” in collaborazione con la sezione Abruzzi. L’appuntamento è stato arricchito da un convegno su “Don Gnocchi e la solidarietà alpina”, disposto in collaborazione con l’Amministrazione comunale e allietato dal coro di Isola del Gran Sasso. Erano presenti il sindaco Paolo Di Cesare, il presidente della sezione Abruzzi Giovanni Natale e il vescovo dei Marsi, mons. Pietro Santoro.

    Tra i relatori c’era anche Silvio Colagrande, l’uomo che nel 1957 ha riacquistato la vista grazie alle cornee donate da don Carlo. Sulla figura del Beato, cappellano militare sul fronte greco-albanese e nella Campagna di Russia, e sulla sua vita dedicata ai mutilatini, è stato presentato per l’occasione un libro, curato da Maurilio Di Giangregorio.

    Domenica si sono svolte le cerimonie ufficiali con la deposizione di una corona al monumento ai Caduti di tutte le guerre, alla presenza del vessillo sezionale e del direttivo, di alpini abruzzesi di oltre 50 Gruppi, nonché di una rappresentanza di ufficiali, sottufficiali e alpini del 9° reggimento, dei sindaci dei comuni limitrofi e di alcuni rappresentanti dell’Associazione Combattenti e Reduci. A seguire la Messa, celebrata dall’ordinario militare in Italia mons. Vincenzo Pelvi, e la sfilata per le vie imbandierate del paese, accompagnata dalla fanfara sezionale e dal gruppo bandistico “I leoncini d’Abruzzo”.

    Roberto Marmotta