30.4 C
Milano
lunedì, 22 Luglio, 2019

VERONA – Il ponte sul fiume Kiri

Le parole sono quelle dell’allora cappellano sezionale, padre Claudio Liuti, in occasione dell’inaugurazione dell’opera: «Con il dono di questo ponte alle popolazioni della valle...

In coro a Cerea

Sabato 24 e domenica 25 novembre Cerea (Verona) ospiterà il 5º raduno nazionale dei cori delle brigate alpine in congedo e della Smalp (Area...

Il 9 settembre giornata in grigio-verde all’ecomuseo di Malga Pidocchio

La sezione veronese dell'Associazione Nazionale Alpini, dopo il grande successo delle precedenti edizioni, ripropone il 9 settembre prossimo la giornata in grigio-verde all'ecomuseo delle...
PassoFittanze (1)

Cerimonia a Passo Fittanze il 15 luglio

Il passo è sempre quello: deciso e costante, spinto dall'entusiasmo che nasce ogni giorno dai valori di solidarietà portati avanti con impegno e soddisfazioni....

VERONA – Premiati gli studenti veronesi

Una statua che parla. E che racconta la storia e il dramma di un intero paese. Una comunità che ha visto i suoi giovani...

Gli alpini di Verona in pellegrinaggio a Costabella il 1° luglio

Era il 4 agosto di cinquantacinque anni fa quando le Penne Nere veronesi inauguravano ufficialmente quella chiesetta voluta così fortemente dal loro cappellano, monsignor...

Nuvo sito web per le penne nere veronesi

Radicati nella Storia, proiettati al futuro. Il sito della sezione veronese dell'Associazione Nazionale Alpini (www.anaverona.it) si rinnova all'insegna della «partecipazione». Una nuova veste grafica, ma soprattutto nuovi contenuti e un aggiornamento costante per stare al passo con i tempi e mettersi al servizio della comunità scaligera delle Penne Nere. «L'informazione ormai passa del Web, questo è il futuro - commenta il presidente sezionale Luciano Bertagnoli -. Con questo nuovo sito oltre a divulgare l'informazione della nostra attività a tutti i nostri soci, intendiamo promuovere la presenza del mondo alpino anche oltre i confini della vita associativa. Vogliamo essere presenti un po' in tutte le famiglie d'Italia».

Ciaspolata nottura allo Chalet Novezza

Sabato 24 febbraio la Sezione di Verona organizza una ciaspolata in notturna da Novezza allo  Chalet Novezza (1430 metri); il percorso dura 2 ore circa. Prenotazione obbligatoria entro giovedì 22 febbraio inviando una mail all’indirizzo ciaspolataalpinivr@gmail.com oppure telefonando al numero 339/6370880. Costo 20 euro con possibilità di noleggio ciaspole a 5 euro.

VERONA – Un fiore per i Caduti

Morire a ventun anni di malattia, a oltre mille chilometri di distanza da casa. Possono sembrare drammi di un passato remoto, ma succedeva appena cent’anni fa proprio a Verona, in uno dei tanti ospedaletti da campo allestiti dall’esercito impegnato a combattere nella Grande Guerra. Un conflitto su cui sono stati puntati i fari dell’Ana in occasione del ricordo del Centenario. Anche quest’anno, dopo il successo delle due precedenti edizioni, l’Ana ha lanciato il concorso “Il milite… non più ignoto” rivolto agli studenti delle scuole di tutta Italia. 

Le penne nere veronesi in piazza Bra per il 145° delle Truppe Alpine

Tende, un ospedale da campo, rocciatori in azione, uomini in divisa e mezzi schierati. Il turista distratto di passaggio in piazza Bra nel fine settimana potrebbe essere assalito da un atroce (quanto fuorviante) dubbio: «Siamo in guerra?». Niente di più distante dagli eventi bellici: perché nel cuore della città, sabato e domenica è in programma una grande festa all'insegna dei valori della solidarietà, della pace e del volontariato. Valori che guidano l'operato delle Penne Nere, pronte a celebrare il 145° anniversario della fondazione delle Truppe Alpine con una due giorni all'ombra dell'Arena. 

Celebrazioni a Verona per il 145° delle Truppe Alpine

Il 21 e 22 ottobre prossimo la Sezione di Verona celebrerà il 145° anniversario di fondazione delle Truppe Alpine.
Il 21 ottobre, ore 11, in Piazza Brà saranno inaugurate le mostre statiche; alle 20,30 al Palazzo della Gran Guardia concerto-spettacolo della Fanfara della Brigata Tridentina.

Pellegrinaggio all’Ortigara per gli alpini veronesi

Il prossimo 7 ottobre gli alpini della Sezione di Verona si recheranno in pellegrinaggio al Monte Lozze e all’Ortigara dove un secolo fa s’immolarono 12.633 alpini appartenenti a 22 battaglioni, tra i quali il btg. Verona e il btg. Monte Baldo.

ULTIMI ARTICOLI

Le ceneri di Iroso deposte al monumento alpino di Vittorio Veneto

Le ceneri di Iroso, il mulo tanto caro agli alpini morto lo scorso fine aprile, sono state sparse alla base del monumento che sorge...