Emergenza neve: la Protezione Civile ANA al lavoro nel Bellunese

0
760

A seguito delle abbondanti nevicate degli ultimi giorni nella provincia di Belluno, i volontari ANA del 3° Raggruppamento sono al lavoro nei territori montani su richiesta delle Prefetture e su attivazione della Regione Veneto.

In particolare nei paesi del Cadore e a Santo Stefano 45 volontari e le squadre alpinistiche stanno provvedendo alla rimozione della neve dai tetti (in alcuni casi ha raggiunto il metro e mezzo), resi pericolanti dal peso e a sgomberare i lati delle carreggiate nelle principali vie di transito. A supporto operano due equipaggi della Sanità Alpina e la squadra Telecomunicazioni.

In Friuli, a Tarvisio, Rigolato e Clout, alcune squadre di volontari della Protezione Civile ANA sono al lavoro dal 3 gennaio per sgomberare la neve da strade e piazze.