“Un anno sull'Altipiano” chiude Aspettando l'Adunata

0
51

#alpiniadunata2016

“Un anno sull’Altipiano” è l’ultimo spettacolo del calendario di Aspettando l’Adunata, eventi che accompagnano verso il grande evento del 13-15 maggio ad Asti. Un recital musico-teatrale in programma venerdì 15 aprile alle 21, al Teatro Alfieri. L’attore Daniele Monachella porta in scena l’anno vissuto sull’Altipiano di Asiago, tra il giugno 1916 e il luglio 2017, raccontato da Emilio Lussu nel suo libro di memorie, oggi considerato una delle più importanti opere letterarie sulla Prima Guerra Mondiale. Lo accompagnano Andrea Congia alla chitarra e Jonathan Della Marianna al launeddas (strumento musicale a fiato originario della Sardegna). L’ingresso è libero.

“Siamo ormai in pieno clima Adunata – dice Adriano Blengio, presidente Sezione Ana di Asti – con questo spettacolo chiudiamo il calendario di iniziative verso la manifestazione di maggio. Va in scena la cultura alpina, la stessa che ritroveremo nelle mostre che stiamo allestendo all’Enofila, e allunghiamo idealmente la mano verso la prossima Adunata di Treviso”.

Altro appuntamento domenica 17 aprile: la penne nere di Asti organizzano un pranzo benefico alla Casa degli Alpini al parco Rio Crosio ad Asti. Gli alpini hanno già raccolto oltre 5 mila euro in una serata benefica al Teatro Alfieri.

La locandina »