Una medaglia all'ANA per l'aiuto in Abruzzo

0
51

La Presidenza del Consiglio dei Ministri ha deliberato la concessione della benemerenza di 1º classe alle componenti e alle strutture operative del sistema nazionale della Protezione Civile che hanno operato in occasione dell’emergenza in Abruzzo dopo il terremoto del 6 aprile 2009.

Considerata l’impossibilità di organizzare una cerimonia con la contestuale presenza di tutti i soggetti destinatari dell’onorificenza, il Capo del Dipartimento, d’intesa con la Presidenza, hanno ritenuto di individuare nell’ANA l’organizzazione che ha fatto registrare il maggior numero di volontari e giornate lavorative come l’ente nazionale più rappresentativo.

La cerimonia si svolgerà il prossimo 9 novembre, alle ore 17, presso l’auditorium della Scuola Ispettori e sovrintendenti della Guardia di Finanza di Coppito, sede della Direzione di comando e controllo durante l’emergenza. Al momento è confermata la presenza del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi. Per l’Associazione sarà presente il presidente Corrado Perona e i vertici della Protezione civile dell’ANA. La medaglia sarà appuntata sul Labaro.