TRENTO – La scuola incontra gli alpini

    0
    6

    Si è svolta nella sede di Arco del Centro di Formazione Professionale dell’Università Popolare Trentina (CFP-UPT), l’edizione 2013 del progetto: “La scuola incontra gli alpini”. L’iniziativa, ideata e promossa dal gruppo di Arco, vanta ampi, positivi riscontri negli Istituti scolastici della zona tra i quali nell’aprile 2010 – proprio nella medesima sede del CFP-UPT – eventi culturali, conferenze di Reduci di Russia, mostre storiche e visite alle trincee del bosco Caproni che hanno coinvolto non solo gli studenti ma anche moltissimi cittadini.

     

    L’edizione di quest’anno è stata ulteriormente arricchita, grazie anche all’ottima collaborazione tra diverse Istituzioni e ha trovato il supporto da parte del “Centro di Formazione Professionale dell’U.P.T.” diretto dal prof. Paolo Zanlucchi, già ufficiale di complemento del btg. Morbegno, consigliere della sezione di Trento e responsabile del Centro Studi sezionale.

    La mattinata è iniziata con una conferenza di orientamento scolastico, quindi gli studenti del CFP-U.P.T. sono stati raggiunti da quelli della scuola media “Nicolò d’Arco” e insieme hanno visitato una mostra di materiali in dotazione ai vari Corpi e mezzi quali l’ambulanza della Croce rossa e il famoso “Lince” utilizzato nelle missioni all’estero.

    I ragazzi hanno avuto modo di conoscere da vicino il Corpo degli alpini e i valori che hanno sempre contraddistinto il loro operato: lo spirito di appartenenza, di amicizia, di generosità di altruismo, di sacrificio. Per l’occasione, nel corso dell’assemblea, si sono alternati i rappresentanti del gruppo di Arco, il Nucleo Volontari Alpini della Protezione Civile dell’Alto Garda e Ledro, la Croce Rossa, i Vigili del Fuoco, il Soccorso alpino e graduati dell’Esercito appartenenti al servizio Meteomont, il soccorso piste e gli istruttori di roccia delle Truppe alpine.