SVIZZERA – Ginevra: celebrato il 4 Novembre

    0
    6

    A Ginevra la celebrazione del 4 Novembre è la manifestazione italiana più seguita, con la partecipazione di autorità militari e civili e molti connazionali. Dopo la Messa, officiata dal nunzio apostolico mons. Tommasi e da mons. De Gregori, si è formato un corteo che, accompagnato dalla fanfara di Carouge, si è diretto al piazzale del Monumento per l’alzabandiera.

     

    Poi gli inni nazionali italiano e svizzero e la deposizione, sulle note del “Piave”, di una corona d’alloro portata dagli alpini Franco Vola e Giacomo Schiagno. Infine il “Silenzio”. Dopo le allocuzioni di Nunzio Crusi, presidente dell’ANCRI e del console Andrea Bertozzi, una bambina ha letto il testo di una lettera dal fronte. Conclusa la parte ufficiale è iniziata quella conviviale alla “Salle des Bossons”, dove la “brigata alpini da cucina” aspettava i commensali.