Prove di arrampicata per ragazzi organizzata in alta val Pusteria

    0
    8

    Simpatica iniziativa del Comando Truppe alpine a Dobbiaco, San Candido e Sesto.

    Il 3 e il 4 agosto nello splendido scenario dell’Alta Val Pusteria, Dobbiaco, San Candido e Sesto hanno accolto l’Alpini Climbing Day, una manifestazione indirizzata ai giovani e dedicata all’arrampicata sportiva ed alle attivit collaterali. L’iniziativa, coordinata dal Comando Truppe Alpine in collaborazione con i Comuni e le Associazioni Turistiche di Dobbiaco, San Candido e Sesto Pusteria oltre che con l’Associazione Guide Alpine dell’Alto Adige, era rivolta ai giovani interessati a scegliere il servizio militare quale prospettiva di lavoro e di carriera, ma ha avuto anche lo scopo di far scendere l’Esercito in piazza, a contatto con la gente.
    Oltre tremila ragazzi hanno letteralmente preso d’assalto le palestre di arrampicata indoor della Caserma Piave di Dobbiaco ed il Dolomit Arena di Sesto. Notevole l’afflusso, di giovani e meno giovani, anche alla torre di arrampicata nei pressi della stazione ferroviaria di San Candido.
    Forte l’interesse e la curiosit suscitate dalla pista artificiale per la pratica dello sci di fondo di Dobbiaco. Tutte le attivit si sono svolte sotto l’attento controllo di istruttori militari di alpinismo e di sci, che si sono rilevati anche animatori. Il successo dell’iniziativa ha indotto il Comando Truppe alpine a mantenere aperte le palestre fino al 17 agosto. Il prossimo appuntamento con i giovani sar nella stagione invernale, sull’anello artificiale per la pratica dello sci di fondo.