PISA LUCCA LIVORNO – Cinofili in Garfagnana

    0
    11

    I volontari alpini della Protezione Civile della Sezione Pisa-Lucca-Livorno si sono ritrovati alla Casa dell’Alpino a Poggio di Camporgiano in Garfagnana per una giornata di esercitazione nella quale sono state presentate le unità cinofile da soccorso appena entrate in forza alla Sezione (nella foto). Dopo i saluti del Presidente sezionale Domenico Bertolini, i ringraziamenti al coordinatore uscente Lamberto Bianchi, ora referente dei cinofili ed il passaggio di consegne al nuovo coordinatore Nicola Bandoni, la giornata si è svolta con simulazioni di ricerca di disperso in superficie ad opera delle Ucs coordinate dalla veterinaria Grazia Donatucci.

    I sette splendidi cani da soccorso hanno saputo dare il meglio di loro tra i prati e le selve della Garfagnana condotti dai cinque volontari cinofili. Dopo un rancio che consolida amicizie e collaborazione, gli alpini hanno messo in funzione la torre faro e il generatore che l’alimenta. Questi ultimi due acquisti sono stati fatti con i finanziamenti stanziati dalla Regione Toscana per l’intervento nell’emergenza terremoto nel Centro Italia in cui gli alpini della Protezione Civile gestirono la loro cucina da campo in località Musicchio di Amatrice per più di un mese. Sempre attivi sul territorio e vicini alla gente, gli alpini confidano in una fattiva collaborazione con le nuove unità cinofile appena inserite.