PIACENZA Rivergaro: inaugurato un cippo alle Penne Mozze

    0
    51

    Semplice, ma significativa la cerimonia che si è svolta a Rivergaro in occasione dell’inaugurazione del cippo dedicato a tutte le Penne Mozze. Sul granito del cippo gli alpini del gruppo guidati da Luigi Mercori, hanno voluto incidere le parole: Su le nude rocce, su perenni ghiacciai . È in questo modo, con l’inizio della Preghiera dell’Alpino, che hanno reso omaggio e onore a chi è andato avanti.

    Alla presenza del sindaco di Rivergaro Pietro Martini, del consigliere nazionale Roberto Formaggioni, del presidente sezionale Bruno Plucani è stato scoperto il cippo sulla cui sommità c’è un’aquila in ferro battuto, opera degli artigiani del borgo medievale di Grazzano Visconti. Il consigliere nazionale Roberto Formaggioni ha portato il saluto del presidente nazionale Corrado Perona, mentre il presidente sezionale Bruno Plucani ha ringraziato gli alpini rivergaresi per l’impegno nella solidarietà a favore delle persone meno abbienti e per l’attaccamento alla sezione.