PALMANOVA – A Morsano serata sull’Afghanistan

    0
    146

    A Morsano di Strada si è tenuta una serata dal tema: “I nostri alpini in missione all’estero” organizzata in collaborazione tra il locale Gruppo alpini e le sezioni di Palmanova e Gran Bretagna. Si è trattato di un incontro con alpini rientrati dalla missione della Julia in Afghanistan: c’erano il col. Antonino Inturri (comandante del 3° rgt. art. terrestre da montagna), il cap. Livio Tuniz del Comando brigata Julia, il cap. Pierluigi Signor (3° rgt. art.) e il gen. C.A. Alberto Ficuciello, giá sotto-capo di Stato Maggiore dell’Esercito e consigliere militare della presidenza del Consiglio.

     

    Di fronte ad oltre un centinaio di persone, del presidente della sezione Gran Bretagna Bruno Roncarati, dei rappresentanti dei Gruppi della sezione di Palmanova con il presidente Luigi Ronutti, del coro alpino sezionale “Ardito Desio” e di rappresentanti di altre sezioni del Friuli Venezia Giulia, la serata-dibattito è iniziata con una panoramica da parte del gen. Ficuciello su come nascono le missioni di pace, su quali forze dispiegare e dove. La relazione del cap. Tuniz è poi scesa nel dettaglio della missione che ha come scopo la sicurezza, la ricostruzione e la governabilità dell’Afghanistan, mentre l’intervento del cap. Signor ha portato alcune esperienze vissute sul campo.

    Molto appassionata la relazione del col. Inturri che ha raccontato le sue attività come capo del Provincial Reconstruction Team (PRT) di Herat. Tra queste anche il dialogo con le “Shura”, cioè le riunioni con gli anziani capi-villaggio per creare un clima di cooperazione e accettazione degli aiuti internazionali.