Onori alla Garibaldi

    0
    14

    Sentita e partecipata cerimonia in ricordo dei Caduti della Divisione partigiana Garibaldi a Pljevlja, nel luogo dove essa fu istituita il 2 dicembre 1943. Il sindaco Mirko Đačić e altre autorità italiane e montenegrine hanno deposto una corona alla lapide scoperta nel 1983 dall’allora Presidente della Repubblica Sandro Pertini e dal Presidente jugoslavo Mika Špiljak.

     

    L’Ana era rappresentata dal Consigliere nazionale Renato Genovese. Ricordiamo che nel 1943 in Montenegro erano presenti circa 24mila uomini del Regio Esercito dislocati nei ranghi della 19ª divisione fanteria Venezia, della 1ª divisione alpina Taurinense, del gruppo artiglieria alpina Aosta, oltre ai superstiti della 155ª divisione fanteria Emilia, dopo l’8 settembre scelsero di non arrendersi ai tedeschi e aderirono alla resistenza titina, costituendo la Divisione partigiana Garibaldi. Quando nel 1945 giunse l’ordine di rimpatrio, la Garibaldi confluì su Ragusa e non contava più di 3.500 uomini.