Omaggio ai patrioti

    0
    7

    È chiamata Fossa dei Martiri e si trova nella parte orientale del Castello del Buonconsiglio, sotto l’antico mastio cilindrico. Fu qui che il 12 luglio 1916 il tenente degli alpini Cesare Battisti e il sottotenente Fabio Filzi vennero impiccati dagli austriaci per tradimento. Prima di loro, il 19 maggio, vi era stato fucilato Damiano Chiesa. L’Associazione Nazionale Alpini e le autorità del territorio hanno voluto ricordarli con una cerimonia intima, privata, deponendo delle corone d’alloro ai cippi eretti in loro memoria. Oltre al Presidente nazionale Favero e al Cdn al completo erano presenti il comandante delle Truppe Alpine gen. Berto, il presidente della Provincia Autonoma di Trento Rossi, in sindaco Andreatta il commissario del governo Gioffrè, il questore D’Ambrosio e il capo del Dipartimento nazionale di Pc Angelo Borrelli. Accanto alle autorità c’era Marco Battisti, nipote dell’irredentista.