NOVARA – L’Ana e i giovani

    0
    11

    Esauriti i fondi destinati alla precedente borsa di Studio intitolata ad Angelo Campiglio, su proposta di alcuni Consiglieri sezionali, da quest’anno è stata assegnata un nuovo riconoscimento. La sensibilità di alcuni Gruppi che hanno aderito alla proposta, ha portato a ricreare il fondo ormai esaurito che permetterà di incentivare uno studente meritevole dell’Istituto Tecnico Omar di Novara. La scelta a discrezione della dirigenza scolastica deve tenere conto principalmente di due aspetti: che lo studente abbia raggiunto una valutazione superiore alla media e che non provenga da famiglia particolarmente agiata. Tra le autorità intervenute alla cerimonia, il dirigente scolastico prof. Franco Ticozzi, il consigliere provinciale con delega all’Istruzione Andrea Crivelli e l’assessore all’Istruzione del Comune di Novara, Valentina Graziosi. Dopo l’intervento del Presidente sezionale e delle autorità, è stato consegnato un diploma e una somma in denaro allo studente Nikita Avanasjev della classe 3ª Ma. La breve cerimonia si è svolta alla presenza del vessillo sezionale e di alcuni consiglieri, la partecipazione di 10 Gruppi con i loro gagliardetti e una rappresentanza della Protezione Civile sezionale. Il Presidente Antonio Palombo si è rivolto a due classi di studenti spiegando brevemente come è nata l’idea della borsa di studio e di come l’Ana sia impegnata nel sociale con i suoi alpini e con i volontari della Protezione Civile. Palombo ha poi consegnato al dirigente scolastico il calendario storico dell’Ana 2019.

    a. p.