MONDOVÌ – A Vicoforte nel 148º

    0
    11

    La Sezione di Mondovì ha ricordato l’anniversario della costituzione delle Truppe Alpine sabato 24 ottobre presso la basilica del Santuario di Vicoforte. Cerimonia ben partecipata ma ridotta per la situazione legata alla pandemia, che ha visto annullare l’incontro dei Capigruppo e la tradizionale camminata con il reparto salmerie che da alcuni anni caratterizza l’evento.

    Ben 35 i gagliardetti dei Gruppi presenti all’alzabandiera sul piazzale della Basilica. Accanto alle penne nere hanno partecipato i sindaci dei Comuni di Vicoforte, San Michele Mondovì, Lequio Tanaro, Rocca de’ Baldi e in rappresentanza del Comune di Mondovì il consigliere Mario Bovetti. L’appuntamento è stato particolarmente voluto dal Consiglio Direttivo della Sezione e dedicato ai soci “andati avanti” nel periodo più critico del Coronavirus.

    Alla Messa sono stati invitati i parenti dei soci scomparsi e il Presidente Gianpiero Gazzano, al momento della Preghiera dell’Alpino, ha voluto ricordarli elencando i loro nomi. «Ringrazio – ha detto Gazzano – quanti hanno voluto partecipare, il rettore del santuario di Vicoforte e il sindaco Valter Roattino per l’accoglienza riservataci.

    Un ringraziamento ai volontari della nostra Protezione Civile e ai componenti del gruppo eventi e manifestazioni della Sezione che hanno collaborato e vigilato per l’organizzazione della cerimonia».