La naja in una mostra al Forte

    0
    4

    In occasione dell’iniziativa “La storia negli oggetti”, organizzata dalla ripartizione musei della Provincia di Bolzano, il forte di Fortezza (forte austroungarico che sorge a quota 750 in Val d’Isarco) sta ricostruendo il suo passato.

     

    A tutti coloro che hanno vissuto la naja e prestato servizio di guardia al forte si chiedono oggetti, foto, lettere e documenti legati al periodo militare che andranno a costituire un “fondo” dal quale verranno poi selezionati gli oggetti più significativi che saranno organizzati in una mostra.

    I visitatori avranno la possibilità di eleggere il loro oggetto preferito. A settembre 2013, durante la Lunga Notte dei Musei il più votato verrà nominato “oggetto dell’anno”. C’è tempo fino a giugno 2013 per portare o far pervenire gli oggetti.

    Per contatti e informazioni: Forte di Fortezza tel. 0472 458698; fax. 0472 459 477; info@forte-fortezza.it