L'Ossario del Tonale

    0
    46

    Al passo del Tonale c’è un Ossario che contiene i resti di soldati italiani, austriaci e ignoti della prima e seconda guerra mondiale. È sulla strada nazionale ai piedi delle piste di sci, sul confine della Regione Trentino Alto Adige e Regione Lombardia. Tutti i giorni è presidiato dai venditori ambulanti; è diventata la loro piazza. I comuni di Vermiglio e Ponte di Legno non fanno niente per porre fine a questa vergogna. L’Ossario del Tonale è già stato menzionato sul giornale L’Adige perché era diventato un mondezzaio. Sarebbe bene che non venisse ricordato solamente due volte all’anno con deposizione di fiori e bande, ma tutto l’anno.

    Isidoro Bertolini

    Il rispetto per i defunti è un obbligo per tutti, quello per i Caduti qualcosa di più. Non crediamo nell’indifferenza delle autorità. È necessario coltivare il senso di sacralità di quel luogo, denunciare, come hai fatto tu, l’incuria e la commercializzazione degli spazi adiacenti e poi, magari, portare un fiore.