In breve

    0
    67

    Notizie in breve.

    • Collaborazione ANA AIL A Mestre, in occasione della raccolta fondi per l’AIL (Associazione Italiana per la lotta contro le leucemie) il presidente Giovanni Alliata ha consegnato un defibrillatore a Franco Munarini, consigliere nazionale, capogruppo di Mestre e coordinatore della Protezione Civile sezionale, a suggello della collaborazione da tempo avviata tra l’AIL e gli alpini della sezione di Venezia.
    • Bella iniziativa del gruppo di Roccaravindola Fiorentino Castaldi, capogruppo di Roccaravindola, sezione Molise, ha organizzato, con la presenza di specialisti, la giornata di prevenzione delle malattie cardiovascolari. Alla manifestazione hanno partecipato le scolaresche, a sottolineare l’importanza della prevenzione. Anche questa è solidarietà.
    • Dagli altipiani a Caporetto Dagli altipiani a Caporetto è il tema di una mostra del Centro Documentazione di Luserna (Trento), aperta fino al 4 novembre prossimo. Orario: 10 12; 14,30 17,30. Catalogo con prefazione di Mario Rigoni Stern e DVD. Informazioni 0464.789638, www.lusern.it
    • La Fondazione Europea Margherita Il 3º alpini, impegnato negli scorsi mesi a Kabul, ha ricevuto consistenti fondi da destinare alla popolazione locale oltre a libri e riviste per i soldati del contingente. Il tutto è stato donato dalla Fondazione Europea Margherita, una ONLUS ideata da Franz Ollivero, ex ufficiale del Susa e socio del gruppo di Bibiana, e dalla moglie Eva Donzino, in memoria della nipote prematuramente scomparsa.
    • Il mio Kosovo Presso il circolo culturale don Bosco di Bolzano, il primo maresciallo Emilio Corrado del Comando Truppe alpine, rientrato dal Kosovo con il 5º alpini, ha esposto con successo una galleria di foto scattate in missione. Le sezioni, gli enti o le associazioni che desiderano allestire la galleria fotografica, contattino il maresciallo Corrado 347.2291341, e mail corrado.emilio@tiscali.it. Anteprima della mostra sul sito: www.photo2000.altervista.org
    • Ricordando Zeno Colò Ecco una bella foto d’epoca di Zeno Colò, quand’era allievo della Scuola Militare Alpina di Aosta. Cinquantacinque anni fa alle olimpiadi di Oslo, vinse la prima medaglia d’Oro italiana in discesa libera. A lui è dedicato il gruppo alpini dell’Abetone, sezione di Firenze.
    • Premiati gli atleti del Centro Addestramento Alpino Il 3 maggio, nella caserma Ramirez di Aosta, il Centro Addestramento alpino ha premiato gli atleti del Reparto Attività Sportive di Courmayeur a coronamento della prestigiosa stagione agonistica 2006/2007. Un premio particolare è stato assegnato al maresciallo capo Busca, che ha lasciato il servizio dopo una serie di brillanti imprese alpinistiche.