Il grazie del Banco alimentare

    0
    19

    A nome del direttivo e di tutti i soci del Banco alimentare del Trentino Alto Adige, esprimo il più sentito ringraziamento per la generosa offerta che l’Ana ha voluto devolvere a favore della nostra Associazione, in occasione dell’Adunata di Trento.

    L’Adunata è stata un momento significativo che ci ha commosso e ci ha confortato in quanto, per quello che possiamo, operiamo attraverso la nostra attività quotidiana come gli alpini, che nella società laddove esistono crepe non si spaventano, ma colgono tale opportunità per poter portare speranza, pace, sostegno, cercando di ricostruire. Anche il Banco alimentare ha sviluppato negli anni una catena di solidarietà, fornendo cibo e sostegno umano a chi ne ha bisogno. Solidarietà, volontariato, spirito di servizio, vicinanza alle persone in difficoltà, amore per la nostra terra e per la nostra gente: questo ci accomuna nell’operare quotidiano e silenzioso, lì dove è richiesto il nostro aiuto.

    Duilio Porro, Presidente Banco alimentare del Trentino Alto Adige

    Siamo noi alpini a ringraziare chi porta avanti iniziative sociali di così grande rilievo. A noi basta essere considerati manovali.