Il gen. Manione al Corpo di reazione rapida Nato

    0
    12

    Dopo più di tre anni al comando della Scuola di fanteria di Cesano di Roma il generale degli alpini Giovanni Manione ha ceduto il comando al generale Massimo Mingiardi per ricoprire un incarico al Corpo di reazione rapida della Nato a Solbiate Olona (Varese). Alla cerimonia, presieduta dal Comandante per la Formazione, dottrina e specializzazione dell’Esercito, generale Giorgio Battisti, hanno presenziato il vessillo della Sezione Ana di Roma e i gagliardetti dei Gruppi di Roma e Viterbo.