IL CONTADINO CHE CONOBBE BATTISTI

    0
    8
    Gli autori, dopo aver custodito per anni il diario del nonno materno, hanno deciso in occasione del centenario della Grande Guerra, di raccontare la storia unica e particolare di Albino, un soldato austro-ungarico, tratteggiando la saga della sua famiglia. Albino riceve sul finire della propria vita una lettera inaspettata e non voluta, che lo riporterà a rivivere e rileggere la propria storia. Sotto una forma romanzata, questo libro raccoglie la vita reale del protagonista, proponendo attraverso il suo diario uno scorcio sulla prima guerra mondiale, un po’ trascurato dalla trattazione storica, largamente divulgata. Per non dimenticare quei soldati di lingua italiana che hanno combattuto sotto un’uniforme straniera. Per non dimenticare le piccole storie e vicende che hanno caratterizzato la vita di ognuno di loro. Per non dimenticare che la guerra non è mai una soluzione.

     

    Giordana Bonfanti e Ruggero Gionta

    IL CONTADINO CHE CONOBBE BATTISTI …Storie d’inconsapevoli battaglie

    Pagg. 122 – euro 15; Giorgio Tarantola Editore. Per l’acquisto contattare Ruggero Gionta, cell. 339/4802622,
    email ruggero.gionta@alice.it