GEMONA – A Tolmezzo… o là o rompi!

    0
    38

    Articolo di tipo Le Nostre Sezioni pubblicato nel numero di Gennaio 2019 dell’Alpino

    Si è svolto a Venzone (Udine) il 1º raduno del btg. Tolmezzo per celebrare i 110 anni della sua fondazione. La Sezione di Gemona, insieme all’8º Alpini e al Comune di Venzone, ha coordinato le fasi preparatorie per questo storico evento che ha richiamato migliaia di alpini che hanno svolto il servizio militare nel Tolmezzo, in uno dei borghi più belli d’Italia.

    Durante il raduno è stato inaugurato il monumento all’8º Alpini che venne costituito a Udine il 1º ottobre 1909, ereditando gli storici btg. Cividale, Gemona e Tolmezzo, al comando del col. Antonio Cantore. Una realizzazione, questa, altamente significativa e di grande valore simbolico che condensa la storia dei reparti che costituivano l’8º Alpini nel ricordo di tutti i Caduti. All’interno della caserma Feruglio erano schierati la fanfara della Julia, un reparto in armi del Tolmezzo e gli alpini in congedo schierati nei blocchi ciascuno dietro la propria compagnia di appartenenza.

    Era presente il vice Presidente nazionale vicario Alfonsino Ercole, oltre a 34 vessilli e 137 gagliardetti. È stata poi la Medaglia d’Oro al Valore Militare Paola Del Din a togliere il drappo dal monumento inaugurato, che è stato benedetto da don Rino Marta, già cappellano militare della Julia. Il monumento si contraddistingue per il motto “o là o rompi”.

    Ivo Del Negro