Da pi di trent'anni cantando insieme Voci d'Alpe

    0
    47


    Restare uniti, attivi, sempre presenti e disponibili per tanto tempo sono qualità non rare se si considerano i cori che vivono quotidianamente la tradizione della montagna e degli alpini, ma diventano eccezionali (e quindi maggiormente meritevoli) per un gruppo quale il coro Voci d’Alpe di Santa Margherita Ligure, che tra le naturali difficoltà di proselitismo continua a proporre le storie della montagna e degli alpini.
    Nato nel 1969 con il nome di ‘Coro degli Alpini’ per l’intuizione di alcuni amici del gruppo alpini di Santa Margherita Ligure, il coro compie i suoi primi passi sotto la guida del maestro Dante Sciutti.
    Altro protagonista nella storia del coro Voci d’Alpe fu il maestro Vincenzo Carniel, direttore dal 1981, che grazie alla sua precedente esperienza di direttore d’importanti cori alpini lombardi ebbe il merito di affinare le qualità interpretative del coro.
    Nel 1986 il coro venne affidato a Paolo Secci, appena congedato direttore del coro della Brigata Taurinense, sotto la sua direzione il coro ha vissuto esperienze esaltanti quali le trasferte in Germania, in Belgio e in Svezia e la partecipazione a rassegne corali nazionali a fianco di cori di fama nazionale (Trento, Mossale, Montecchia, Origgio, Prato).
    Nel 1999 in occasione del trentesimo anniversario il coro ha pubblicato un volume celebrativo della sua storia e ha organizzato una Rassegna estiva con la partecipazione del coro Amici della Montagna di Origgio e del coro Tre monti di Montecchia di Crosara.
    Dall’inizio del 2001 il coro è guidato da Giuseppe Tassi, corista carismatico con esperienza di direzione nel coro, che si propone quale continuatore di una realtà che oggi comprende elementi che provengono da tutte le località del levante ligure (da Recco a Varese Ligure).
    Il coro Voci d’Alpe è oggi costituito da ventotto elementi, s’incontra settimanalmente nella sede di Santa Margherita Ligure ed è disponibile ad accogliere chi, con tanta buona volontà e qualche qualità vocale, sia disposto a percorrere un tratto della nostra storia fatta di tanta passione, entusiasmo e impegno.