ASTI – Nuova sede per il 90°

    0
    79

    Grande festa alpina il 28 aprile ad Asti per il 90° compleanno della Sezione e per l’inaugurazione della nuova sede. Dopo l’omaggio ai Caduti presso il monumento voluto 40 anni fa dall’allora presidente Venturini e l’addio alla vecchia “baita” di Corso Alfieri, tra la commozione di molti alpini e di tutti coloro hanno frequentato quelle stanze.

     

    Commozione che domenica ha lasciato il posto alla felicità per l’inaugurazione della nuova sede e all’intitolazione dei locali al compianto presidente Oscar Gastaudo, al fondatore del 1° gruppo di P.C. nel 1968 Domenico Epoque e a mons. Guido Montanaro cappellano sezionale per svariati anni.

    A dar lustro alla cerimonia c’erano l’allora presidente Corrado Perona, Sebastiano Favero, Cesare Lavizzari, Stefano Duretto e Giorgio Sonzogni, autorità civili e militari con il gen. Dario Ranieri comandante la brigata alpina Taurinense, venti vessilli e un centinaio di gagliardetti. La nuova sede è in un parco, presenza rassicurante di alpini che sono il riferimento di tante iniziative al servizio della comunità.