Allarme Adunata

    0
    46

    Con gli anni sono diventato un po’ pessimista ma, forse, più saggio ed avvicinandosi la data della nostra Adunata nazionale, vorrei lanciare un allarme sull’andazzo che da alcuni anni hanno preso le nostre manifestazioni. C’è molta maleducazione, poco rispetto per il prossimo, menefreghismo, addirittura pericolo per la cittadinanza che ci ospita. La festa è solamente nostra e non dobbiamo rappresentare né testimoniare niente a nessuno, tranne ai cittadini che ci ospitano. E in una festa tra gente per bene deve regnare solamente armonia e allegria.

    Claudio Botti

    D’accordo.