ABRUZZI Ritorno a Mitrovica (Kosovo), quasi un pellegrinaggio

    0
    65

    Durante la guerra nella ex Jugoslavia del 1999, centinaia di alpini accorsero in Albania per accogliere ed aiutare migliaia di kosovari che sfuggivano ai massacri.
    C’erano anche gli alpini abruzzesi, che ricordiamo con grande affetto al Campo delle Regioni e che divisero con gli sfollati il disagio delle lunghe settimane nella tendopoli di Valona.
    Un gruppo di alpini della sezione (Nicola Rossi, Giovanni Candeloro,Rosario Serraiocco, Mario Fiorentino, Carmine Giangiulio e l’assistente Stella Aquilante che oper con loro in quei drammatici giorni) stato recentemente a Mitrovica, in Kosovo, ritornando nei luoghi in cui avevano prestato assistenza ed aiutato
    alcuni contadini a ricostruire la loro casa. Li vediamo con i loro amici kosovari.