Stefano Boemo

0
267

Nato a Palmanova (Udine) il 28 giugno 1966, è un militare in riserva dal 30 novembre 2020. Nel 1987 è ammesso al 62° corso allievi sottufficiali di Viterbo e frequenta la Scuola di Artiglieria di Bracciano. Svolge la carriera militare nei reparti alpini, raggiungendo il grado di 1° luogotenente: è stato, tra gli altri, nei gruppi Udine e Conegliano della Julia e come comandante di plotone mortai medi nel battaglione alpini paracadutisti a Bolzano.

Vanta svariate qualifiche militari: di paracadutismo, di alpinismo e di soccorso alpino militare. Ha partecipato a due edizioni della Cambrian March Patrol e a molte edizioni dei Ca.Sta. Ha all’attivo numerose missioni in Italia e all’estero – in Afghanistan, Bosnia e Kosovo – effettuate a più riprese.

Iscritto all’Ana dal 1989 nel gruppo alpini di Arta Terme (Sezione Carnica), ne diventa capogruppo nel 2006 rimanendo in carica per tre mandati. È stato Consigliere sezionale per 11 anni e si è occupato principalmente del collegamento tra la Forza Armata e la Sezione.