Afghanistan: il contingente italiano a Herat celebra la Santa Pasqua

0
10

Herat 31 marzo 2013 – I militari del contingente italiano ad Herat, impegnati nella missione ISAF, hanno celebrato oggi la Santa Pasqua in un locale appositamente allestito nella base Camp Arena, sede del Regional Command West (RC-W). 

Anche se le operazioni in supporto alle Forze di Sicurezza afghane continuano, come in ogni altro giorno in Afghanistan, il personale italiano libero da impegni di servizio ha partecipato alla liturgia pasquale officiata da Don Giuseppe Ganciu, il cappellano militare della brigata alpina Julia, che ha ricordato con riconoscenza e affetto il sacrificio dei commilitoni caduti o “andati avanti”, così come è uso dire tra gli Alpini, invitando tutti a stringersi idealmente a loro.

Presente alla funzione religiosa l’Ambasciatore italiano in Afghanistan, Luciano Pezzotti, che ha poi visitato il comando accompagnato dal Comandante del Regional Command West, Generale di Brigata Ignazio Gamba, e si è intrattenuto con i militari presenti.