Volontari firmaioli

    0
    6

    Ho letto sul numero di agosto-settembre la lettera di Luigi Di Meglio a proposito della naja obbligatoria. Siamo sicuri che con la naja volontaria non ci saranno più i fancazzisti e gli imboscati? Anche ai miei tempi c’erano i volontari che noi chiamavamo “firmaioli”. 

     

    La percentuale maggiore di fancazzisti, imboscati, e non vado oltre, era fra i volontari firmaioli.

    Claudio Bonetti Busto Arsizio (Varese)

    I fancazzisti e gli imboscati non sono una categoria professionale, in questo caso i militari di leva. Sono una patologia della coscienza, presente in maniera trasversale in tutte le realtà sociali. Quindi la leva obbligatoria non c’entra niente. In ogni settore professionale c’è una maggioranza che lavora anche per la minoranza, ossia i parassiti di mestiere.