VALDOBBIADENE Raduno sezionale a Mosnigo

    0
    84

    In occasione del 40º anniversario di fondazione del gruppo, la festa sezionale di Valdobbiadene è stata organizzata a Mosnigo. La manifestazione è iniziata con la presentazione del libro: Storia di Mosnigo e dei suoi alpini , scritto da due alpini del gruppo, Innocente Azzalini e Giorgio Visentin. Il volume è la storia di Mosnigo dall’inizio dell’anno mille, con i primi ritrovamenti di documentazione scritta, fino ai giorni nostri. Il sindaco Pergentino Breda, tra la commozione generale, ha ricordato la presenza in prima fila del reduce di Russia Adolfo Bressan.

    In serata, esibizione del coro Code di Bosco di Orsago, che ha coinvolto gli spettatatori nei canti di tradizione alpina, e non solo. La mattina di domenica raduno presso il Piazzale degli Alpini, seguito dall’alzabandiera e dalla sfilata. Il corteo ha attraversato il centro del paese accompagnato dalla banda musicale di Moriago della Battaglia, presenti numerosi gagliardetti, tanti alpini e cittadini.

    Sul percorso della sfilata è stata deposta una corona al monumento ai Caduti di tutte le guerre, in Piazza Albertini. Numerosi tricolori per le strade e ai balconi a dare lustro alla manifestazione. Erano presenti i consiglieri nazionali Antonio Cason, Arrigo Cadore e il ten. col. Monaco accompagnato da alcuni alpini in armi del 7º. È seguita la S. Messa nella cappella della sede, celebrata dal socio don Luigi Spadetto e dal parroco mons. Alfeo Nespolo.

    Frezza Collinz