TORINO – Carosello per il 141° delle Truppe alpine

    0
    4

    Nella ricorrenza del 141° di fondazione delle Truppe alpine la sezione di Torino, in collaborazione con la brigata alpina Taurinense, rappresentata nell’occasione dal comandante del 32° Genio guastatori col. Ovidio Esposito, ha organizzato in piazza Castello un concerto della fanfara Montenero della sezione torinese, accolta da migliaia di cittadini, da numerose autorità civili e militari, dai 150 gagliardetti dei gruppi della Sezione, dal Gonfalone della Provincia e dai Labari delle Associazioni d’Arma.

     

    Il presidente Gianfranco Revello, durante il saluto ai partecipanti, ha ripercorso la storia delle penne nere fino alle odierne Truppe alpine impegnate su più fronti, sia in patria che all’estero, per portare soccorso e pace alle popolazioni in difficoltà. Il col. Esposito ha evidenziato il forte legame che unisce gli alpini in armi a quelli in congedo che, con il medesimo spirito, operano per il prossimo con umanità e sacrificio, onorando in questo modo la nostra Bandiera. Erano presenti alla cerimonia il presidente del consiglio comunale Giovanni Maria Ferraris e l’assessore Roberto Ronco per la Provincia di Torino. Dopo il carosello della fanfara Montenero, accompagnata dagli applausi delle migliaia di spettatori, la manifestazione si è conclusa sulle note dell’Inno di Mameli.

    L.M.