Sulle orme dei padri

    0
    50

    Nello stravolgimento delle nostre radici si è incuneato il protagonismo che non è mai in sintonia con l’alpinità. Spesso per diffondere il nostro pensiero usiamo slogan per esprimere concetti alpini. L’ultimo è quello dell’adunata di Asiago: Sulle orme dei padri, per non dimenticare . Le orme che essi ci hanno lasciato non erano quelle di oggi; i nostri padri erano meglio di noi e noi, malati di protagonismo, non li onoriamo di certo.

    Ugo Mabellini Fontanellato (PR)

    Che il protagonismo imperversi non è una novità; in tutti i tempi gli esempi non sono mancati. Oggi esso è ingigantito dai mezzi di informazione il che stimola i meno modesti; anche fra gli alpini. Ma la maggior parte di noi continua a rimanere fedele all’alpinità da te invocata e lavora in silenzio. Troppo qualche volta.