PIACENZA Pianello Valtidone ha una nuova sede

    0
    202

    È stata inaugurata la nuova sede del gruppo alpini di Pianello. La baita in legno, donata agli alpini dal Comune si trova in piazza Mercato e ospiterà gli oltre 200 tra alpini e soci aggregati che formano il locale gruppo alpini di Pianello. Erano presenti il consigliere nazionale Roberto Formaggioni, il sindaco Franco Carlappi, alcuni sindaci dei comuni limitrofi, i rappresentanti dei gruppi alpini di tutta la provincia e di diverse associazioni di volontariato e d’arma, i rappresentanti del gruppo alpini di Torino Nord, gemellato con il gruppo di Pianello, alcuni gruppi piemontesi e lombardi e una rappresentanza del comitato femminile della Croce Rossa.

    La sede ha ricordato il presidente della sezione ANA di Piacenza, Bruno Plucani che era attesa da tempo, è il coronamento di un sogno per un gruppo che si distingue per le opere di beneficenza, rappresentando al meglio i valori alpini . Ad aprire la cerimonia è stato il capogruppo Giuseppe Marchetti che ha ricordato i fondatori del locale gruppo alpini: Carlo Civardi, Ettore Fornasari, Giuseppe Belleni e Guido Macciò. Presente al taglio del nastro anche Lina Zucconi, vedova di Luigi Opizzi, l’alpino di Pianello Caduto in Bosnia nel 1944, decorato con la Croce di guerra e la Medaglia di bronzo al Valor Militare ed al quale la sede di Pianello è stata intitolata. Il parroco don Mario Dacrema ha poi benedetto i locali della nuova sede.